festival

Vieni con me?

Se ce lo racconti lo vinci veramente

Ultimamente se ne parla ovunque: in televisione, sui nostri dispositivi e in diverse pubblicazioni che presentano articoli sul tema. Sta prendendo il sopravvento. Sta diventando in voga, presto sarà di moda. Si tratta dell’ASMR, ovvero la risposta autonoma del meridiano sensoriale.

Presente il ticchettio delle gocce d’acqua su una superficie, oppure il rumore di una lattina accartocciata, oppure il sibilo dell’aria soffiata dentro un palloncino? Sono suoni famigliari, ma pensateli rilassanti se ascoltati. Per alcuni lo sono. Ci sono persino persone che di professione creano contenuti appositi sui social, creano app con varietà infinite di suoni in loop.

L’AMSR è una sensazione di rilassamento, o anche di piacere, causata da uno stimolo di natura visiva, uditiva, o tattile. Il termine nasce nel 2010 negli Stati Uniti da una community online dedicata alla salute e al benessere.

Kate Moss @Glastonbury Festival 2015

 

Detto ciò, crediamo fermamente che dovrebbe essere annoverata dentro al catalogo di questo nuovo concetto anche la sensazione che la partecipazione ad un festival musicale comporta.
Ed è per questo, per la vostra salute e il vostro benessere, che abbiamo deciso di regalarvi un’emozione da vivere.

Abbiamo scelto Core Festival e Home Festival.

Home Festival

Il gioco è molto semplice. In palio ci sono una coppia di biglietti per ciascun Festival musicale menzionato. A voi sta decidere il giorno di preferenza per parteciparvi.

Dichiarazioni. Dichiarazioni per nuove emozioni, quindi. Noi vogliamo la vostra dichiarazione sul tema.
Dovete solo scrivere sotto al post di facebook un vostro ricordo ad un festival vissuto. Siate clamorosi, ironici, fantasiosi, o dissacratori. Fateci divertire e la coppia di biglietti sarà vostra per vivere un momento di totale AMSR.
Avete tempo da oggi, venerdì 24 maggio, fino a mercoledì 30 maggio prossimo.