PSO1444779484PS561d95dc8d0b5

#20: Pennino, un viaggio disegnato nei libri

Rubrica a cura di Alessandro Ferri (batterista Gli Ebrei e Soviet Soviet, ndr) e Claudia Tebaldi.
Una striscia di vignette che racconta un libro.

«Questa spavalderia: chissà che non fosse la sua fiducia in sè stesso a mandare avanti il tutto. Magari se uno la sfruttava quella dava frutti.
Io non ero mai stata così sicura di nulla.
È questo il tuo problema, mi diceva lui, dubiti di te stessa. Devi volerlo davvero.
Ma io lo voglio eccome, rispondevo.
No, non è vero. No, se non ne sei consapevole fino in fondo.
Cos’è quel grosso coso nero che hai dietro le spalle?, diceva, e io facevo: “Non lo so, cos’è”, mostrando insofferenza per la lezioncina in arrivo.
È l’ombra di un dubbio, e ti conviene sbarazzartene all’istante.»