Yukimi Nagano Little Dragon ©Andrea Musso

Cronache illustrate – Linecheck Music Festival Day 1

Il festival milanese raccontato attraverso le immagini di Andrea Musso

Che Milano sia diventata la capitale italiana delle “Week” è una notizia sfuggita a pochi. Social Media Week, Milan Arch Week, Milan Design Week, Milan Fashion Week, Milan Games Week sono solo alcuni degli eventi che rendono il capoluogo lombardo centro di aggregazione e attrazione per professionisti e amanti delle più disparate forme di arte, cultura e intrattenimento. Quest’anno la già ricca proposta aggiunge un tassello importante con la Milano Music Week, la prima settimana italiana dedicata interamente alla musica.

Dal 20 al 26 novembre, infatti, Milano diventa un polo che coinvolge l’intera filiera musicale – nazionale e internazionale – attraverso concerti, incontri con gli artisti, presentazioni di nuovi progetti discografici, panel, showcase ed eventi speciali.

Fiore all’occhiello del suo fitto programma è il Linecheck Music Meeting and Festival, una serie di talk, conferenze e concerti organizzati da Elita. Giornalmente vi racconteremo proprio questi ultimi attraverso gli sketch live di Andrea Musso, realizzati a bordo palco.

Linecheck Festival

Partiamo dalla prima giornata, che ha avuto come protagonisti L I M, progetto solista di Sofia Gallotti, musicista, cantante ed ex volto del duo Iori’s Eyes; Lewis Capaldi, giovanissimo cantautore scozzese classe ’96 che ha pubblicato lo scorso ottobre Bloom, il suo primo EP; e Little Dragon, gruppo elettronico svedese alle prese con l’unica data italiana del tour che accompagna la loro ultima uscita discografica Season High.

L I M ©Andrea Musso

L I M ©Andrea Musso

PercussionMan L I M ©Andrea Musso

Elia Pastori (L I M) ©Andrea Musso

Lewis Capaldi ©Andrea Musso

Lewis Capaldi ©Andrea Musso

PianoMan Lewis Capaldi ©Andrea Musso

Piano, Lewis Capaldi ©Andrea Musso

Yukimi Nagano Little Dragon ©Andrea Musso

Yukimi Nagano Little Dragon ©Andrea Musso

Erik Bodin Little Dragon ©Andrea Musso

Erik Bodin Little Dragon ©Andrea Musso

Base Milano, 22 novembre 2017