Maniago, Pordenone

Festival CittàImpresa - Fattore Cinema 21>25 Aprile 2010

La sola provincia di Pordenone registra più di 300 imprese nel settore dell'audiovisivo. Il Nordest è in generale una grande terra di cinema, con Festival internazionali, imprese di eccellenza mondiale, attori, registi e produttori capaci di giocare un ruolo di primo piano a livello europeo. Si stima che nel Nordest l'industria di produzione e servizi alla cinematografia veda presenti almeno 3.000 imprese.

E' a partire da questi dati sorprendenti che il comune di Maniago è stato scelto come punto di partenza per lo sviluppo di un polo cinematografico che, a partire soprattutto dalla formazione, permetta di costruire reti locali ed internazionali capaci di sostenere lo sviluppo di questa ricchissima rete di imprenditorialità. Maniago è infatti stata scelta come sede del Festival CittàImpresa - Fattore Cinema, una stimolante tre giorni di dibattiti e tavole rotonde tra amministratori locali, esperti del settore e studenti universitari. Tra i numerossisimi ospiti i registi Marco Bellocchio e Daniele Luchetti, Mario Brenta e Giorgio Tinazzi dell'Università di Padova, la giornalista e critica cinematografica Irene Bignardi. Grande successo per lo spettacolo "Bisogna (la Pellagra via sms)" di Marco Paolini.

I dibattiti, a cui hanno partecipato anche numerosi studenti provenienti dalle Università di tutta Italia, hanno toccato diversi temi tra cui: il ruolo delle Film Commission, il mercato Italiano ed Europeo della sfida dell'animazione tridimensionale (ospiti Sergio e Francesco Manfio del gruppo "Alcuni"), scenari e prospettive della produzione per l'industria televisiva (con Bruno Voglino, Marco Turco e Enrico Lando), l'Industria cinematografica nell'Euroregione.

Spazio anche per il Premio Letterario Nazionale del Giallo e del Noir "Lama e Trama 2010", con una raccolta dei migliori racconti partecipanti al premio e lettura scenica del monologo teatrale vincitore dell'edizione 2009.

Titolo del Festival "La Cultura ci fa Ricchi", a dimostrazione del fatto che cultura e impresa non possono viaggiare separate. Ma è davvero così?

http://www.festivaldellecittaimpresa.it/

http://www.comune.maniago.pn.it/it/index.php


Andrea Livraghi