Enrico Bertolino live @ Teatro Russolo, Portogruaro (VE)Lo spettacolo Passata è la tempesta? Nuovi lampi di ovvietà vanta quasi quattro anni di repliche nei teatri di tutta Italia, ma può essere tranquillamente definito come il nuovo show di Enrico Bertolino. Questo perchè è un one-man-show che si presenta senza rigidi schemi precostruiti, libero di essere aggiornato, rivisto, reinventato sera dopo sera, città dopo città, aderendo efficacemente alla realtà del quotidiano.

Il risultato è quello di una boccata d'aria fresca che accresce la stima per l'artista/autore (insieme a Curzio Maltese, Andrea Zalone, Luca Bottura), e aiuta l'attività (da intendersi anche come contrario di passività) neuronale dello spettatore; sì, perchè la comicità sana, pulita, ma al contempo ficcante e amarognola di Bertolino è una ventata di puro ossigeno per l'audience.

Un monologo di due ore che analizza sotto la lente ingrandente e deformante (ma non troppo) gli uomini politici e le loro contraddizioni, l'uomo medio italiano, la famiglia e molto altro, aiutato dalla proiezione di alcune immagini e video tratti dal web. Protagonista è, appunto, la realtà che "ha superato, addirittura doppiato la fantasia, tanto da farla apparire inutile e noiosa. Notizie, situazioni, episodi sconcertanti che a causa del TRC (tasso di rassegnazione del cittadino) vengono percepiti come normali avvenimenti"

Bertolino conquista con la sua naturalezza, il suo tono delicato, la sua presenza mai sopra le righe, il suo modo "innaturale", meccanico, di stare sul palco che diventa un punto di forza, restituendoci un'atmosfera di intima cordialità. E tante robuste risate.

Bravissimo nelle imitazioni e nel costruire i tempi del climax comico, Bertolino rappresenta il commediante di una volta, quello che nobilitava l'esperienza popolare con l'eleganza e l'intelligenza a servizio della comicità. Un classico per tutte le stagioni.


Omar Manini